All my creations are made up of plants found at the end of their life cycle or dead as result of human action. My reworking of this inanimate nature aims to reshape it for a new function. Looking at the shape and the original structure I can see a new creation and a new life for it which inspires me to complete my work. The techniques I use are always different and so are the procedure and the execution time for each individual piece. I am often quite surprised to discover something unexpected that I did not imagine could be enclosed and hidden in a dry branch, but sometimes I can already see the creature even before drawing it out with my art. Finding the objects that will then become my pieces is always an accidental event. I spend a lot of time at one with nature, in many different places. Searching has become part of my life path. A path that is always new and unexpected and never let me know in advance where it will lead me. The idea that other people can observe and feel my creation fills me with joy. Not always my creations arouse feelings of joy, sometimes in fact they cause curiosity and sometimes they can even disorient who looks at them, anyway having an appealing effect on everyone and this fascinates and stimulates me very much.

Tutte le mie opere sono costituite da piante trovate al termine del loro ciclo vitale, oppure morte per eventi derivanti dall'azione dell'uomo.

La mia rielaborazione di questa natura inanimata ha come obiettivo il restituire una nuova forma e una nuova funzione. Ripercorrendo le forme e le strutture originarie riesco ad intravedere una nuova creatura e una nuova vita alla quale mi ispiro per completare l'opera. Le tecniche che utilizzo sono sempre differenti e anche il procedimento e il tempo di realizzazione è diverso per ogni singolo pezzo. Spesso sono sorpresa di ritrovarmi di fronte un qualcosa di inatteso che non immaginavo potesse essere racchiuso e nascosto in un ramo secco, talvolta, invece già riesco a vedere la creatura prima che venga fuori dal mio lavoro. L'incontro con i soggetti, che poi diverranno i miei pezzi è sempre casuale. Passo molto tempo a contatto con la natura, in luoghi diversi. Fa parte del mio percorso, la ricerca. Questo percorso è sempre nuovo ed inatteso e non so mai dove mi porterà. L'idea che altri possano osservarli e viverli mi rende felice. Non sempre le mie creazioni suscitano sentimenti di gioia, a volte incuriosiscono, altre volte disorientano, ma l'effetto di attrazione affascina e questa cosa mi stimola molto.

Follow me - Seguimi

  • Grey Houzz Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Pinterest Icon

Write me - Scrivimi